Politica
Nessun tempo è concesso all’Ente per poter “studiare” piani alternativi. Intanto i nuovi rilievi della Corte dei Conti sono certezza